Per il giudice il fatto non sussiste

Tutti assolti dall'accusa del tentativo di furto, perché il fatto non sussiste, i quattro romeni arrestati con l'accusa di essere "sciacalli" e di aver tentato di rubare in casa di un anziano sfollato a San Felice d'Ocre (L'Aquila). Il pubblico ministero, Fabio Picuti, aveva chiesto in precedenza l'assoluzione. I quattro sono stati sorpresi dai carabinieri con in macchina un piede di porco, un martello e delle catene di ferro.

Il giudice monocratico ha anche deciso di non doversi procedere per violazione di domicilio nei confronti della badante romena dell'anziano, anche lei imputata e sospettata di aver aperto la porta dell'abitazione ai complici, perché il reato è procedibile a querela di parte: e l'uomo ha deciso di non presentare querela.

Sei mesi di reclusione, ma con pena sospesa e beneficio della non menzione, sono stati invece inflitti a Ional Daniel Vicu, uno dei quattro arrestati, per il possesso di arnesi atti ad offendere: una mazza da baseball che aveva in auto.

0 commenti

Articoli
Commenti
Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
di davide d'imporzano  Create Your Own

Se questo blog è di tuo gradimento copia il codice HTML qui sopra e diffondi il banner
Questo blog non rappresenta in nessun modo una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato a intervalli regolari e non ha scadenze periodiche. Di conseguenza non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 07.03.2001. Parte delle immagini, contributi audio o video e testi usati in questo blog provengono dalla Rete e i diritti d'autore appartengono ai rispettivi proprietari. Qualora l'uso di testi e/o immagini violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà immediatamente alla loro rimozione.
Creative Commons License
"La Goccia" di Davide D'Imporzano by Davide D'Imporzano is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 2.5 Italia License.